Ultimazione del Progetto M.A.M.A.

Oggi sono terminate le attività del Programma di spesa.

Si è tenuta la conferenza finale progetto MAMA

Oggi,  12 settembre 2019, in località Campo Farnia snc 88060 Petrizzi (CZ), si è tenuta la conferenza finale del Progetto MAMA: My Agent-based Mobile sAfety, POR Calabria FESR FSE 2014-2020 – Azione 1.2.2.

Presentazione conferenza finale.

Conferenza finale progetto MAMA: My Agent-based Mobile sAfety

Il prossimo 12 settembre SINAPSYS srl organizza, in località Campo Farnia snc 88060 Petrizzi (CZ), la conferenza finale del Progetto MAMA: My Agent-based Mobile sAfety, POR Calabria FESR FSE 2014-2020 – Azione 1.2.2, in partenariato con il Centro Medico A.Fleming srl, il Laboratorio A.Fleming srl e l’Università Telematica Pegaso.

La conferenza ha lo scopo di divulgare e condividere i risultati della piattaforma innovativa di mHealth agent-based per il monitoraggio real time e la gestione personalizzata in-home di persone anziane e/o affette da patologie croniche.

Agenda

Segreteria Organizzativa

Sara Melaragni

Tel: +39 3471102725

eMail: s.melaragni@sinapsys.it

 

Test della piattaforma

I test della piattaforma M.A.M.A. iniziati lo scorso giugno stanno dando risultati positivi, validando gli studi e gli sviluppi effettuati in questi mesi di progetto.

Meeting di Progetto

Condivisione e confronto sullo Stato Avanzamento Lavori con i partner vista l’estensione di sei mesi delle attività di progetto.

Proroga delle attività

La Regione Calabria ha concesso una proroga di sei mesi, pertanto la data di ultimazione del progetto è prevista per il 14/09/2019.

Criticità relative ai device

I device inizialmente individuati  hanno mostrato limiti tali da non poter essere utilizzati per il raggiungimento dei risultati previsti ed hanno pertanto costretto il team di progetto ad effettuare una nuova ricerca tenendo conto delle criticità emerse.

Meeting di Progetto

I partner di progetto si riuniscono al fine di affrontare le criticità emerse durante lo svolgimento del WP2 in merito all’analisi dei device elettromedicali.

Invio SAL intermedio in Regione Calabria

La relazione tecnica dettagliata sull’avanzamento delle attività e sui risultati oltre alla documentazione utile all’erogazione della prima tranche del contributo sono stati presentati a Fincalabra Spa.

Torna su